Rarita' Lp's

Mostra:
Ordina per:
IN ABBEY ROAD - COPY N°537 / 1500
150,00€

BEATLES

IN ABBEY ROAD - COPY N°537 / 1500

LP - UK - 1983 - ABBEY ROAD STUDIOS - BFR PRO-003 - EX / VG +   LIMITED EDITION OF 537/1500 COPIES FOR BEATLES FAN CLUB MEMBERS   14 PREVIOUSLY UNRELEASED   COPY N°537 / 1500   The Beatles In Abbey Road' Show at Abbey Road Studios 18th July - 11 Sept. 1983.   I saw her standing there One after 909 Don't bother me A hard day's night Leave my kitten alone She's a woman Help! Norwegian wood I'm looking through you Strawberry fields forever Lady Madonna Hey Jude While my guitar gently weeps Because     ..

Nel carrello Lista Desideri
MANITOU / WOMAN - 7" SPD
130,00€

VENOM

MANITOU / WOMAN - 7" SPD

7" SPD - UK - 1984 - NEAT - NEAT 43 - MINT SHAPED PICTURE DISC RARISSIMA STAMPA BROWN - VERSIONE CON BORDI BROWN A         Manitou          B         Woman ..

Nel carrello Lista Desideri
SGT.PEPPER'S LONELY HEARTS CLUB BAND - RED VINYL
250,00€

BEATLES

SGT.PEPPER'S LONELY HEARTS CLUB BAND - RED VINYL

LP - TAIWAN - 1967 - LARGE WORLD - LW-299 - EX + / EX + MISPRESSED COPY - UNOFFICIAL RELEASE - RED CLEAR VINYL     Matrix / Runout (A): LW-299-A, YEX 637 -1    Matrix / Runout (B): LW-299-B, YEX 638-1   RARISSIMA COPIA STEREO DEL TAIWAN IN VINILE ROSSO CON ERRORE IN COPERTINA "BEATLS" - SU ENTRAMBI LE LABEL DEL VINILE E' RIPORTATA LA SCRITTA ERRATA "SGT. PEPRER'S ...." - LA COPERTINA IN CARTONCINO MOLTO LEGGERO E' PLASTIFICATA - SUL RETRO SONO PRESENTI I TESTI DELLE CANZONI Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band è l'ottavo album della discografia ufficiale dei Beatles.Messo in commercio giovedì 1 giugno 1967, è fra i più famosi della storia del rock e uno dei primi concept album della musica pop. Sgt. Pepper occupa la prima posizione nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi pubblicata dalla rivista Rolling Stone. Secondo una stima delle vendite dei dischi musicali riportata dalla stampa, Sgt. Pepper ha totalizzato più di 32 milioni di copie vendute. L'album vinse un Grammy Award nel 1968 come miglior album dell'anno.          Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band                   With A Little Help From My Friends                   Lucy In The Sky With Diamonds                   Getting Better                   Fixing A Hole                   She's Leaving Home                   Being For The Benefit Of Mr. Kite!                   Within You Without You                   When I'm Sixty-Four                   Lovely Rita                   Good Morning Good Morning                   Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band                   A Day In The Life   ..

Nel carrello Lista Desideri
HIROMOTO TOBISAWA
100,00€

HOLLY & BENJI

HIROMOTO TOBISAWA

LP - GF - JAPAN - 1985 - CBS SONY - 22AH 1959 - EX + + / EX + + SIGLA ORIGINALE GIAPPONESE MADE IN JAPAN 1985 - LP CON OBI + COPERTINA APRIBILE CON ALL'INTERNO BOOKLET SFOGLIABILE DI PAGG.6 A1     Shoot For Tomorrow      A2     翼よ走れ!      A3     Counter Splendor! Eleven Europe      A4     Forever Friendship      A5     キャプテン翼応援団のうた      B1     Chapter Teens      B2     Moete Hero 2      B3     Ball Friends      B4     Comeback Kojiro!      B5     Crying In The Wilderness      B6     Longest Dream   ..

Nel carrello Lista Desideri
PATTY PRAVO - BOX 11 CD
150,00€

PATTY PRAVO

PATTY PRAVO - BOX 11 CD

BOX 11 CD - ITALIA - 199 - BMG - 8012960105727 - EX / VG   UN LATO DEL BOX E' SEPARATA DA UN LATO INFERIORE PER CIRCA 4 CM.   CD 1 PATTY PRAVO - 1966 CD 2 CONCERTO PER PATTY - 1969 CD 3 PATTY PRAVO (Cimitero) - 1970 CD 4 BRAVO PRAVO - 1970 CD 5 PAZZA IDEA - 1973 CD 6 MAI UNA SIGNORA - 1974 CD 7 INCONTRO - 1975 CD 8 TANTO - 1976 CD 9 PATTY PRAVO (Colomba) - 1976/1977 CD 10 MISS ITALIA - 1977 CD 11 MUNICH ALBUM - 1979   ..

Nel carrello Lista Desideri
LED ZEPPELIN - TURQUOISE COVER
1.500,00€

LED ZEPPELIN

LED ZEPPELIN - TURQUOISE COVER

LP - UK - 1969 - ATLANTIC - STEREO - 588171 - VG / VG ++ LED ZEPPELIN 1 - TURQUOISE COVER - SUPERHYPE MUSIC CREDITS - 588171 A//1 & B//2 - I NUMERI DI MATRICE SENZA CORREZIONE - 1,2,4 SUPERHYPE MUSIC - 3 JEWEL 1° RARISSIMA STAMPA,PER LA PRIMA VOLTA SUL NOSTRO CATALOGO E ORMAI INTROVABILE SUL MERCATO - LA COPERTINA HA LE LETTERE DEL LOGO ATLANTIC E DELLA SCRITTA "LED ZEPPELIN" IN TURCHESE INVECE DI ARANCIO - ETICHETTA RED / PLUM (ROSSA E PORPORA) CON BANDA BIANCA CENTRALE,NEL SUO INTERNO LA SCRITTA "ATLANTIC - SIDE...E LOGO ATLANTIC" SOPRA DI ESSA,MA AL DI FUORI "UNDER LICENCE FROM ATLANTIC RECORDING CORP. USA" ANCORA SOPRA "LED ZEPPELIN E STEREO" AI LATI,MA SEMPRE NELLA META' "RED" IL NUMERO DI CATALOGO "588171" E DALL'ALTRO LATO LA DATA PRECEDUTA DALLA "P" - I CREDITI SONO "SYUPERHYPE MUSIC & JEWEL MUSIC" MATRIX/RUNOUT: 588171 A//1 588171 B//2 Led Zeppelin è il primo album dell'omonimo gruppo, pubblicato nel 1969. Appartiene a quella folta schiera di dischi creati in poche ore, tra uno studio di registrazione e l'altro ad orari impossibili nel cuore della notte. Nonostante ciò, esso è considerato uno dei più grandi dischi di sempre, e uno dei più grandi album hard & heavy. Led Zeppelin I occupa la 29ª posizione nella classifica dei 500 migliori album stilata dalla rivista americana Rolling Stone.L'album è fortemente influenzato dal blues, soprattutto da Willie Dixon, che porta la firma di You Shook Me e I Can't Quit You Baby. I Led Zeppelin stravolgono i brani originali portando avanti il progetto di blues psichedelico iniziato dai Cream. La velocità nelle registrazioni è dovuta al materiale, che era già stato ampiamente provato dagli Yardbirds (How Many More Times, Communication Breakdown, e soprattutto Dazed and Confused), e portato in concerto dai New Yardbirds, la formazione che anticipa i futuri Led Zeppelin. Il disco porta il rock dagli anni sessanta agli anni settanta lanciando sul mercato musicale due perfetti sconosciuti: Robert Plant e John Bonham. Jimmy Page si trasforma in uno dei migliori chitarristi di sempre (fino a quel momento era un apprezzato session man), mentre il talento di John Paul Jones emerge dai confini provinciali.Anche la copertina dell'album è passata alla storia del rock. Essa è un vero emblema delle grandi immagini rivisitate: rielaborando un fotogramma del disastro dello Zeppelin LZ 129 Hindenburg avvenuto il 6 maggio 1937 il gruppo crea subito un simbolo forte e riconoscibile, famoso in tutto il mondo che si lega indissolubilmente alla loro musica (il fuoco e le fiamme che animano il loro rock blues) e alla loro immagine. La scelta di simboli speciali è una costante del periodo, si pensi agli Yes con Roger Dean. IL VINILE VISIVAMENTE SI PRESENTA BENE,IL LATO A HA DEI SEGNI LEGGERI E VISIBILI SOLO CONTROLUCE,SULLA 3° TRACCIA C'E' UN SEGNO LEGGERMENTE PIU' VISIBILE DI 2 CM. - LA LABEL E' PULITA E BRILLANTE CON IL MANDRINO PRESERVATO OTTIMAMENTE - C'E' UN MINUSCOLO PUNTINO BIANCO CHE SI TROVA SULLA "P" DI PAGE NEI CREDITI DI "GOOD TIMES BAD TIMES"  - IL LATO B HA SEMPRE DEI LEGGERI SEGNI,IN QUANTITA' MAGGIORE DEL LATO A E 2 SEGNI PIU' VSIBILI SULLA 1° E SULLA 3° TRACCIA CI 1 CM E 2 CM.- LA LABEL E' ANCH'ESSA PULITA E BRILLANTE,L'USURA DEL MANDRINO E' COME IL LATO A.IL VINILE E' ANCORA LUCENTE E PERFETTAMENTE PIATTO.L'ASCOLTO E' BUONO,SENZA SALTI O DIFETTI IMPORTANTI - HA DEI LIEVI CREPITII E SI NOTANO MAGGIORMENTE IN ZONE CON UN INTENSITA' DI SUONO MOLTO BASSA - ALLA FINE DELLA SECONDA TRACCIA DEL LATO A - ALL'INIZIO E SULLA QUARTA TRACCIA DEL LATO B - QUESTI LIEVI DISTURBI SONO VERAMENTE MINIMI,TENENDO PRESENTE CHE HA 42 ANNI!!!IL DISCO SI ASCOLTA ININTERROTTAMENTE E CON BUONA DINAMICA.LA COPERTINA HA QUALCHE LIEVE PIEGA DOVUTA ALLA LAMINATURA VICINO AL LATO DOVE ESCE IL DISCO E VICINO ALLA COSTATA IN ORIZZONTALE MINUSCOLE PIEGHE DI 1/2 CM. - COMPLESSIVAMENTE LA COPERTINA E' CONSERVATA OTTIMAMENTE.     Good Times, Bad Times - 2:47     Babe I'm Gonna Leave You - 6:41     You Shook Me - 6:27     Dazed and Confused - 6:26     Your Time Is Gonna Come - 4:34     Black Mountain Side - 2:12     Communication Breakdown - 2:29     I Can't Quit You Baby - 4:42     How Many More Times - 8:28   ..

Nel carrello Lista Desideri
A QUICK ONE - 1°st UK
250,00€

WHO

A QUICK ONE - 1°st UK

LP - UK - 1966 - REACTION - MONO - 593 002 - VG + + / VG + + 1°st  MONO UK - A//2 B//1 1° RARISSIMA STAMPA MONO INGLESE CON COPERTINA LAMINATA FRONTE & RETRO ETICHETTA RUVIDA BLU CON SCRITTE ARGENTO - INTORNO AL FORO C'E' IL DOPPIO SCALINO E ALLA SUA SINISTRA IL TRIANGOLO CON "M33" NUMERO DI CATALOGO E INDICAZIONE DEL LATO - A DESTRA "MADE IN ENGLAND" E LA DATA PRECEDUTA DALLA "P" A Quick One è il secondo album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1966.L'album viene definito dai fan come "fondamentale" per l'allontanamento dai canoni del rock 'n' roll tradizionale e del blues del primo album. Il disco è anche il primo tentativo del gruppo di realizzare un'opera rock, con il pezzo A Quick One While He's Away, suite della durata di oltre nove minuti, che tratta di una storia di infedeltà e della successiva riconciliazione.La registrazione fu realizzata presso gli IBC Studios, Pye Studios e Regent Sound di Londra nel 1966, con Kit Lambert come produttore.La rivista Rolling Stone l'ha inserito al 383º posto della sua lista dei 500 migliori album. IL VINILE E LE LABEL SONO CONSERVATI MOLTO BENE,ANCORA LUCENTE E PERFETTAMENTE PIATTO,L'ASCOLTO E' OTTIMO - LA COPERTINA PRESENTA QUALCHE LIEVE PIEGA DOVUTA ALLA LAMINATURA,PIU' CHE NORMALE IN UNA COVER DI 45 ANNI!!!!E' UNA COPIA PER VERI COLLEZIONISTI.     Run, Run, Run - 2:43     Boris the Spider  - 2:29     I Need You  - 2:25     Whiskey Man (Entwistle) - 2:57     (Love is Like a) Heat Wave - 1:57     Cobwebs and Strange  - 2:31     Don't Look Away - 2:54     See My Way  - 1:53     So Sad About Us - 3:04     A Quick One While He's Away - 9:10   ..

Nel carrello Lista Desideri
FROM GENESIS TO REVELATION - 2°nd UK
100,00€

GENESIS

FROM GENESIS TO REVELATION - 2°nd UK

LP - UK - 1969 - DECCA - SKL 4990 - INSERT - EX - / VG + 2° STAMPA UK STEREO CON COPERTINA LAMINATA SU DAVANTI - DECCA BOXED BLU CON SCRITTE ARGENTO - FFSS (FULL FREQUENCY STEREOPHONIC SOUND) - SULLA LABEL E' RIPORTATO IL CODICE SKL 4990 E L'ANNO DI REGISTRAZIONE 1969 - COMPLETO DELL'INSERTO CON NOTE E TESTI. MATRIX/RUNOUT: ZAL-8839.P-1W ZAL-8840 P-2W VINILE IN CONDIZIONI MOLTO BUONE,PRESENTA QUALCHE LIEVISSIMO SEGNO SUPERFICILAE - ASCOLTO MOLTO BUONO - LA COPERTINA CON ACCENNO DI RINGWEAR From Genesis to Revelation (1969), album d'esordio dei Genesis e primo abbozzo dello stile che più in là sarà il loro marchio di fabbrica. È stato pubblicato anche con il titolo In the Beginning.All'uscita di questo "From Genesis To Revelation" e immaginiamo un esordio con il botto, tipo "Led Zeppelin I", o "In The Court Of Crimson King", tanto per fare due esempi dello stesso anno di grazia. Probabilmente il nome Genesis non sarebbe più diventato sinonimo di progressive rock nella sua forma più perfetta, di complesse suites ricchissime di fantasiosi temi melodici, ma sarebbe rimasto legato ad un pop di facile ascolto, magari di classe, ma pur sempre sfacciatamente commerciale. Ironia della sorte, proprio quello che i Genesis avrebbero prodotto più o meno a partire dagli anni '80, con l'imporsi definitivo della svolta canzonettistica di Phil Collins, che non faceva neanche parte del nucleo originario.Per fortuna all'epoca questo disco fu acquistato da pochi intimi, probabilmente amici e familiari dei giovanissimi Genesis, ancora freschi di collegio, e oggi costituisce una specie di curiosità per gli appassionati di questo storico gruppo. Where The Sour Turns To Sweet      In The Beginning      Fireside Song      The Serpent      Am I Very Wrong?      In The Wilderness      The Conqueror      In Hiding      One Day      Window      In Limbo      Silent Sun      A Place To Call My Own ..

Nel carrello Lista Desideri
BALLBREAKER - RED VINYL
100,00€

AC/DC

BALLBREAKER - RED VINYL

LP - USA - 1995 - EASTWEST RECORDS - 61780-1 - EX / EX RED VINYL MATRIX/RUNOUT: ST-EW-61780-A-W ST-EW-61780-B-1-W Ballbreaker è il dodicesimo album in studio degli AC/DC, pubblicato nel 1995.I tre singoli che vennero estratti da quest'album sono Hard As a Rock, Cover You in Oil e Hail Caesar. Ballbreaker è il primo disco della band dopo 5 anni, e vede l'avvicendamento tra Chris Slade e Phil Rudd alla batteria, che torna dopo i seri diverbi avuti con malcom Young nel 1983. Venne prodotto da Rick Rubin, con il quale la band si trovò piuttosto male.     Hard as a Rock  - 4:30     Cover You in Oil  - 4:32     The Furor  - 4:10     Boogie Man  - 4:06     The Honey Roll  - 5:34     Burnin' Alive  - 5:05     HaiAl Caesar  - 5:14     Love Bomb  - 3:13     Caught With Your Pants Down  - 4:14     Whiskey on the Rocks  - 4:34     Ballbreaker  - 4:32 ..

Nel carrello Lista Desideri
MY GENERATION - 1°st UK
300,00€

WHO

MY GENERATION - 1°st UK

LP - UK - 1965 - BRUNSWICK - MONO - LAT 8616 - VG + + / VG + 1°st UK - LEFT SIDE YEAR 1° STAMPA MONO UK CON COPERTINA LAMINATA SUL FRONTE DOVE PRESENTA A DESTRA IL LOGO "BRUNSWICK" E NEL BORDO ALTO A SINISTRA "MONO-LAT 8616" SUL RETRO IN BASSO "BRUNSWICK LTD. BRANCH OF THE DECCA RECORD COMPANY LTD. LONDON LAMINATED WITH "CLARIFOIL" MADE BY BRITISH CELANESE LIMITED PRINTED IN ENGLAND BY ROBERT STACE ORIGINAL RECORDING MADE AND LICENSED BY DECCA RECORDS INC. N.Y." - BLACK LABEL WITH SILVER PRINT MATRIX/RUNOUT: MG-10256-2B MG-10257-2B IL VINILE E' IN OTTIME CONDIZIONI PRESENTA UNA PICCOLA SCALFITURA SUL BORDO ESTERNO ALLE ORE 8 - UN PICCOLISSIMO SEGNO SUPERFICIALE SULLA SECONDA TRACCIA DI CIRCA CM.1 - DUE "HAIRLINES" VISIBILI CONTROLUCE - IL LATO B E' VISIVAMENTE PERFETTO - LA COPERTINA E' IN BUONO STATO,SUL RETRO PRESENTA LIEVE INGIALLIMENTO DELLA CARTA ED ACCENNO DI "RINGWEAR" - L'ASCOLTO E' VERAMENTE OTTIMO My Generation è il primo album del gruppo inglese The Who, pubblicato nel 1965 (la versione statunitense dell'album prenderà il titolo di The Who Sings My Generation). My Generation fu registrato subito dopo che i singoli I Can't Explain e Anyway, Anyhow, Anywhere entrarono in classifica, e (come specificato nel booklet della Deluxe Edition del 2002) venne successivamente disconosciuto dal gruppo, che lo indicò come un lavoro fatto troppo in fretta e che non li rappresentava dal punto di vista delle esibizioni dal vivo del periodo. I critici invece, lo giudicheranno (soprattutto durante gli anni settanta e gli ottanta) come uno dei migliori album rock di tutti i tempi. Nel 2003 venne inserito nella lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone alla posizione 236. Out in the Street I Don't Mind The Good's Gone La-La-La Lies Much Too Much My Generation The Kids Are Alright Please, Please, Please It's Not True I'm a Man A Legal Matter The Ox ..

Nel carrello Lista Desideri
PIECE OF MIND - KOREA LP
150,00€

IRON MAIDEN

PIECE OF MIND - KOREA LP

LP - KOREA - 1983 - EMI - OLE 633 - 2 INSERTI - EX / EX Printed In Korea With Different Cover & Tracklist Printed on Cover "IRON MAIDEN includes WHERE EAGLES DARE" Antistatic inner sleeve "Emi Records-Capitol Records-Angel-Oasis Records" Two inserts: 1) 4 page insert with notes, lyrics and credits. 2) 1 page insert with photo of original "Piece Of Mind" album cover. iece of Mind è il quarto album registrato in studio degli Iron Maiden, pubblicato dalla EMI Records nel 1983. L'album ha venduto piu' di 13 milioni di copie nel mondo.Dopo che il precedente batterista, Clive Burr, aveva abbandonato il gruppo per problemi di salute, Steve Harris ingaggiò Nicko McBrain che militava precedentemente nei Trust e aveva uno stile molto tecnico e legato al progressive e al jazz, profondamente diverso da quello di Burr, che era molto diretto e incisivo.Il primo titolo proposto per questo album era Food for Thought ma il gruppo non lo trovò di suo gradimento e si optò per il più crudo Piece of Mind. L'album non ricalca le orme del precedente The Number of the Beast, è infatti decisamente più melodico (lo dimostrano brani come Revelations e To Tame a Land) ma troviamo anche canzoni grintose come The Trooper (uno dei brani più rappresentativi della band che costituisce una pagina importante nella storia del metal), Where Eagles Dare, Die With Your Boots On e Flight Of Icarus. Tutte canzoni importanti per i Maiden e ancora oggi suonate sui palchi di tutto il mondo. A1     Where Eagles Dare 6:08 A2     Revelations 6:51 A3     Flight Of Icarus 3:49 B1     Quest For Fire 3:40 B2     To Tame A Land 7:37     ..

Nel carrello Lista Desideri
CORE - 1°st EU
100,00€

STONE TEMPLE PILOTS

CORE - 1°st EU

LP - GERMANIA - 1992 - ATLANTIC - 7567-82418-1 - EX / EX   1° STAMPA EUROPEA (GERMANIA) CON COPERTINA A BUSTA SINGOLA E BARCODE SUL RETRO -  "ATLANTIC" LABEL GREEN/ORANGE CON BANDA CENTRALE BIANCA E LOGO NELLA PARTE SUPERIORE.   Barcode: 0 7567-82418-1 9   MATRIX/RUNOUT:   WWME Alsdorf 756 782418-1-A Hü WWME Alsdorf 756 782418-1-B Hü   IL VINILE E' PERFETTO SIA VISIVAMENTE CHE NELL'ASCOLTO - LA COPERTINA E' IN OTTIMO STATO - SUPERBA COPIA PER COLLEZIONISTI !!! Core è l'album di debutto del gruppo grunge americano Stone Temple Pilots.È stato rilasciato il 29 settembre 1992 per l'etichetta Atlantic Records.Questo album è stato dichiarato l'album più venduto dei STP e l'album più venduto di tutti i tempi negli Stati Uniti. Le vendite di questo album sono state favorite dal singolo "Plush", che ha vinto il Grammy Award nel 1993; "Creep", "Sex Type Thing" e "Wicked Garden" invece, diventarono singoli molto famosi nelle radio di rock alternativo americane.Secondo un'intevista rilasciata nel 2007 a Rolling Stone, Core e l'album del 2007 dei Velvet Revolver Libertad sono gli album che il cantante Scott Weiland ha scritto da sobrio.     Dead And Bloated (Weiland, R. DeLeo) - 5:10     Sex Type Thing (Weiland, D. DeLeo, Kretz) - 3:36     Wicked Garden (Weiland, R. DeLeo, D. DeLeo) - 4:05     No Memory (D. DeLeo) - 1:20     Sin (Weiland, R. DeLeo) - 6:05     Naked Sunday (Weiland, R. DeLeo, D. DeLeo, Kretz) - 3:50     Creep (Weiland, R. DeLeo) - 5:33     Piece of Pie (Weiland, R. DeLeo) - 5:24     Plush (Weiland, R. DeLeo, Kretz) - 5:13     Wet My Bed (Weiland, R. DeLeo) - 1:36     Crackerman (Weiland, R. DeLeo, Kretz) - 3:13     Where the River Goes (Weiland, D. DeLeo, Kretz) - 8:26     ..

Nel carrello Lista Desideri
WELCOME TO HELL - LP PROMO JAPAN
100,00€

VENOM

WELCOME TO HELL - LP PROMO JAPAN

LP - JAPAN - 1981 - TRIO/KENWOOD RECORDS - AW 25018 - INSERT - EX  / EX MEGA RARE PROMO JAPAN - SUL RETRO "SAMPLE" SILVER STICKER INSERT - NO OBI Welcome to Hell è il debutto discografico della band inglese Black Metal Venom. Il disco è stato registrato nel 1980 ed è stato pubblicato nel 1981. E' considerato uno dei dischi più importanti che sancisce l'inizio del Black Metal,genere inventato dagli stessi Venom per differenziare la loro proposta musicale da quello che all'ora era solo Heavy Metal; inoltre i Mayhem, noto gruppo Black Metal ha tratto ispirazione per il suo nome dalla quarta traccia di questo album, "Mayhem with Mercy". A1         Sons Of Satan     3:33      A2         Welcome To Hell     3:10      A3         Schizo     3:26      A4         Mayhem With Mercy     0:55      A5         Poison     4:25      A6         Live Like An Angel (Die Like A Devil) 3:52      B1         Witching Hour     3:38      B2         One Thousand Days In Sodom     4:31      B3         Angel Dust     2:37      B4         In League With Satan 3:30      B5         Red Light Fever     5:07 ..

Nel carrello Lista Desideri
GENTLE GIANT - 1°st UK
450,00€

GENTLE GIANT

GENTLE GIANT - 1°st UK

LP - GF - UK - 1970 - VERTIGO - 6360 020 - EX - / VG + MISPRESSED ALCARD 1Y/2Y 1° STAMPA UK - GATEFOLD SLEEVE PRINTED AND MADE BY HOWARDS PRINTERS (SLOUGH) LTD. - VERTIGO SWIRL LABEL - IL LOGO "VERTIGO" E' SOTTO IL FORO CENTRALE - LA COPIA E' COMPLETA DI ORIGINAL VERTIGO INNER SLEEVE The First press Released on a ''swirl Vertigo label in a gatefold cover. The Vertigo wording on the label is located under the spindle hole. A3 appears on the label erroneously as ''Alcard'' MATRIX/RUNOUT: 6360020 1Y//1^420 1 1 3 2 6360020 2Y//1^420 1 1 3 IL VINILE E' IN CONDIZIONI OTTIME PRESENTA UN SOLO "HAIRLINE" SULL'ULTIMA TRACCIA DEL LATO B - ASCOLTO OTTIMO - LA COPERTINA E' IN BUONO STATO,HA SUL RETRO ALL'ALTEZZA DELLA COSTOLA UNA SPELLATURA PER ALCUNI CENTIMETRI Gentle Giant è il primo album del gruppo Rock progressivo inglese Gentle Giant, pubblicato nel novembre del 1970.     Derek Shulman - voce solista, accompagnamento vocale, basso     Ray Shulman - basso, violino, chitarra, percussioni, accompagnamento vocale     Phil Shulman - sassofono, tromba, recorder, voce solista, accompagnamento vocale     Kerry Minnear - tastiere, basso, violoncello, voce solista, accompagnamento vocale, percussioni     Gary Green - chitarra solista, chitarra a dodici corde     Martin Smith - batteria, percussioni A1     Giant      A2     Funny Ways      A3     Alucard      A4     Isn't It Quiet And Cold      B1     Nothing At All      B2     Why Not      B3     The Queen ..

Nel carrello Lista Desideri
T.N.T. - LP AUSTRALIAN
300,00€

AC/DC

T.N.T. - LP AUSTRALIAN

LP - AUSTRALIA - 1975 - ALBERT PRODUCTIONS - APLPA-016 - VG ++ / EX Yellow label pressing - Some sources state that it might be an italian bootleg (?) Single cover, not gatefold, and at the top of the spine there is printed "CODE 305" http://www.acdccollector.com/ultra.htm T.N.T. LP Australian Albert YELLOW LABEL APLPA-016 (YAPA X1213) Bizarre find of the Australian Albert LP but with a yellow label instead of the standard black(dark blue)label or red label reissue. possibly a mispress or likely some sort of test press...? or possibly a pirate from another country? also housed in a NON GATEFOLD SLEEVE, unlike the standard issue! MEGARARE probably worth $400+ (thanks Kim for the pic)   MATRIX/RUNOUT: LABEL A:YAPAX1213 - M15A LABEL B:YAPAX1214 - M15B IL VINILE HA QUALCHE LIEVE SEGNO SUUPERFICIALE - IL MANDRINO DEL LATO A NON E' STATO CENTRATO PERFETTAMENTE DUNQUE IN STAMPA FORARONO UNA SECONDA VOLTA - LA COPERTINA E' IN BUONISSIME CONDIZIONI - L'ASCOLTO E' PERFETTO T.N.T. è il secondo album in studio del gruppo rock australiano AC/DC, pubblicato in Australia il 1º dicembre 1975 dall'Albert Productions e il 18 novembre 1997 negli Stati Uniti d'America dall'Atlantic Records.Il disco si apre con It's a Long Way to the Top (If You Wanna Rock 'n' Roll), presente anche nel film School of rock con Jack Black. Il disco si chiude con una cover in onore di Chuck Berry, ossia School Days. A1     It's A Long Way To The Top (If You Wanna Rock 'N' Roll)      A2     The Rock 'N' Roll Singer      A3     The Jack      A4     Live Wire      B1     T.N.T.      B2     Rocker      B3     Can I Sit Next To You Girl      B4     High Voltage      B5     School Days ..

Nel carrello Lista Desideri
BAND OF GYPSYS - 1°st UK
150,00€

BAND OF GYPSYS

BAND OF GYPSYS - 1°st UK

LP - UK - 1970 - TRACK RECORD - 2406 002 - EX - / VG RARE PUPPET SLEEVE A/1 - B/1 - MISPRESSED ON LABEL "BAND OF GIPSIES" MATRIX/RUNOUT:2406 002 A^1 11 4 MATRIX/RUNOUT:2406 002 B=1 11 4 1° STAMPA UK CON "PUPPET COVER" RAPPRESENTA I PUPAZZI DI JIMI HENDRIX - BOB DYLAN - BRIAN JONES - JOHN PEEL (DJ LONDINESE CHE FU TRA I PRIMI SOSTENITORI DI HENDRIX) QUESTA COPERTINA FU RITIRATA 1 ANNO DOPO LA SUA USCITA PER LE PRESSIONI DEL MANAGER DI HENDRIX,MICHAEL JEFFERY E FU SOSTITUITA PRIMA CON UNA COPERTINA APRIBILE CON LA FOTO DI HENDRIX ,CHIAMATA "ISLE OF WIGHT COVER" E POI CON LA STESSA COVER PERO' A BUSTA DENOMINATA "ISLE OF WIGHT" VINILE IN CONDIZIONI MOLTO BUONE,ASCOLTO OTTIMO - LA COPERTINA CON RINGWEAR,USURA NEGLI ANGOLI,SUL BORDO INFERIORE DAVANTI C'E' UNA PICCOLA MACCHIA - SUL RETRO PICCOLA ABRASIONE IN BASSO,NELLO STESSO PUNTO C'E' UNA MACCHIA. Band of Gypsys è l'unico album live registrato dal gruppo omonimo, Band of Gypsys, nonché l'ultimo album pubblicato con Jimi Hendrix in vita. L'album Band of Gypsys nasce dalla registrazione del concerto sostenuto a capodanno del 1969 al Fillmore East di New York dal nuovo gruppo creato da Hendrix, i "Band of Gypsys". Il gruppo sostenne quattro concerti in due giorni, il 31 dicembre del 1969 e il 1º gennaio del 1970. Il 5 febbraio 1970, Hendrix aveva già completato una buona parte del lato A del disco. Il 14 febbraio incominciò a lavorare al lato B. Il lavoro di ottimizzazione del disco proseguì per un periodo prolungato, e anche dopo la quinta registrazione Hendrix aveva apportato alcune piccole modifiche, dato il suo perfezionismo. Anche quest'album fu prodotto da Hendrix con l'aiuto dell'ingegnere del suono Eddie Kramer. Pochi album sono stati così controversi come Band of Gypsys, infatti a parte Machine Gun, universalmente acclamata come una delle più importanti e belle opere eseguite alla chitarra, il resto dell'album continua a dividere appassionati, critici e musicisti. Riassumendo in breve, la stampa rock non fu molto contenta del lavoro svolto da Hendrix nell'album. Addirittura il disco venne ritenuto come un declino creativo rispetto al suo predecessore Electric Ladyland. Anche Hendrix non era molto contento del proprio lavoro, affermando ciò in un'intervista dove disse: «Non sono molto contento dell'album, se fosse stato per me non l'avrei mai pubblicato». Lato A     Who Knows – 9:32     Machine Gun – 12:32 Lato B     Changes (Buddy Miles) – 5:10]     Power of Soul – 6:53 (conosciuta anche come Power to Love)     Message to Love – 5:22     We Gotta Live Together (Buddy Miles) – 5:46     ..

Nel carrello Lista Desideri
SHADES OF DEEP PURPLE - 1°st ITALY
150,00€

DEEP PURPLE

SHADES OF DEEP PURPLE - 1°st ITALY

LP - ITALIA - 1968 - PARLOPHON - SPMBQ 33011 - VG - / VG + 1° STAMPA ITALIANA CON COPERTINA LAMINATA SUL DAVANTI CON LA SCRITTA "HUSH" SOTTO IL TITOLO,QUESTA E' PRESENTE UNICAMENTE NELLA STAMPA ITALIANA - SUL RETRO I DUE FLIPBACK E LA DICITURA "MOD.2069 EMI ITALIANA CARONNO PERTUSELLA (VARESE)" PRINTED IN ITALY GRAFICA GALLATI MILANO - "PARLOPHON" BLACK LABEL MICROSOLCO LUNGA DURATA CON LOGO "BIEM" MATRIX/RUNOUT: YEX 689/T1 26-10-68 YEX 690/T1 25-10-68   IL VINILE NON HA GRAFFI EVIDENTI,MA MOLTI SEGNI SUPERFICIALI L'UNICO DIFETTO IMPORTANTE NELL'ASCOLTO E' SULLA SECONDA TRACCIA DEL LATO B DOVE CI SONO DIVERSI "CLICK" - LA COPERTINA E' IN BUONO STATO SUL RETRO HA UN ACCENNO DI RINGWEAR ED UNA PICCOLA SCRITTA  A BIRO "7016/2700" Shades of Deep Purple è il primo album dei Deep Purple, uscito nel 1968 per Parlophone nel Regno Unito e per Tetragrammaton negli USA.L'album raggiunse il #24 sulla Billboard's Pop Album charts negli USA anche lanciato dal successo del secondo brano Hush.Lo schema utilizzato in questo primo lavoro è un bilanciamento tra pezzi originali e cover. Tra queste si notano la rivisitazione di Hey Joe e una particolare versione di Help! riproposta in versione lenta. L'album ebbe successo negli Stati Uniti grazie al singolo Hush mentre in Gran Bretagna l'LP venne pressoché ignorato. A1     And The Address      A2     Hush      A3     One More Rainy Day      A4(a)     Prelude: Happiness      A4(b)     I'm So Glad      B1     Mandrake Root      B2     Help      B3     Love Help Me      B4     Hey Joe ..

Nel carrello Lista Desideri
THE COMPLETE ALBUMS COLLECTION 1980-1988 - 8 LP
300,00€

IRON MAIDEN

THE COMPLETE ALBUMS COLLECTION 1980-1988 - 8 LP

BOX 8 LP - EU - 2014 - PARLOPHONE - 2564622290 - SEALED BOX 8 LP LIMITED EDITION IL BOX E' USCITO CON I PRIMI TRE LP SUCCESSIVAMENTE SONO STATI AGGIUNTI GLI ALTRI 5 LP - I VINILI SONO TUTTI SIGILLATI - "LIVE AFTER DEATH" E' IN DOPPIO VINILE Iron Maiden Prowler      Remember Tomorrow      Running Free      Phantom Of The Opera      Transylvania      Strange World      Charlotte The Harlot      Iron Maiden Killers The Ides Of March      Wrathchild      Murders In The Rue Morgue      Another Life      Genghis Khan      Innocent Exile      Killers      Prodigal Son      Purgatory      Drifter    The Number Of The Beast Invaders      Children Of The Damned      The Prisoner      22 Acacia Avenue      The Number Of The Beast      Run To The Hills      Gangland      Hallowed Be Thy Name Piece Of Mind Where Eagles Dare      Revelations      Flight Of Icarus      Die With Your Boots On      The Trooper      Still Life      Quest For Fire      Sun And Steel      To Tame A Land    Powerslave Aces High      2 Minutes To Midnight      Losfer Words (Big 'Orra)      Flash Of The Blade      The Duellists      Back In The Village Powerslave      Rime Of The Ancient Mariner Live After Death Churchill's Speech      Aces High      2 Minutes To Midnight      The Troopers      Revelations      Flight Of Icarus      Rime Of The Ancient Mariner      Powerslave      The Number Of The Beast      Hallowed Be Thy Name      Iron Maiden      Run To The Hills      Running Free      Wrathchild      22 Acacia Avenue      Children Of The Damned      Die With Your Boots On      Phantom Of The Opera Somewhere In Time Caught Somewhere In Time      Wasted Years      Sea Of Madness      Heaven Can Wait      The Loneliness Of The Long Distance Runner      Stranger In A Strange Land      Deja-Vu      Alexander The Great    Seventh Son Of a Seventh Son Moonchild      Infinite Dreams      Can I Play With Madness      The Evil That Men Do      Seventh Son Of A Seventh Son      The Prophecy      The Clairvoyant      Only The Good Die Young ..

Nel carrello Lista Desideri