Metal LP's

Metal Heavy/Trash/Black/Death VINILI LP

SI PUO' FARE UNA RICERCA SPECIFICA INSERENDO NELLA LENTE UNA DELLE SEGUENTI:

ITALIAN METAL

PICTURE DISC

BOX

Mostra:
Ordina per:
HEAVEN SHALL BURN - PDK 250 COPIE
20,00€

MARDUK

HEAVEN SHALL BURN - PDK 250 COPIE

PICTURE DISC - EU - 2008 - REGAIN - BLOODLP028 - MINT PICTURE DISC LIMITED EDITION 250 COPIE REISSUE W/RARE & UNRELEASED MATERIAL A1         Summon The Darkness          A2         Beyond The Grace Of God          A3         Infernal Eternal          A4         Glorification Of The Black God          A5         Darkness It Shall Be          A6         The Black Tormentor Of Satan          B1         Dracul Va Domni Din Nou In Transilvania          B2         Legion          B3         Beyond The Grace Of God (Demo Version)          B4         Glorification (Demo Version)          B5         Black Tormentor / Shadow Of Our Infernal King (Demo Version)          B6         Infernal Eternal / Towards The Land Of The Damned (Demo Version)   ..

Nel carrello Lista Desideri
NO TIME TO WASTE - CD
10,00€

SIMPLE LIES

NO TIME TO WASTE - CD

CD - ITALIA - 2012 - BUIL2KILL RECORDS - B2K 0024 - SS TRATTO DA LONG LIVE ROCK 'N' ROLL Attratto dalla copertina di "No Time to Waste" (quando vedo teschi mi confondo, non posso farci niente), album di debutto dei Simple Lies, comincio ad indagare più approfonditamente per ottenere qualche info in più sulla band. Scopro la loro origine, Bologna, e ‘data di nascita’, 2006, le loro influenze, rock e metal duro e alternativo (per intenderci Black Label Society, Hardcore Superstar, Alter Bridge, Black Stone Cherry, Lynyrd Skynyrd  - queste  band sono quelle che ho voluto inserire perché quelle che mi piacciono) e i loro nomi di battaglia, Rubb-O, Jack H, Chily Mox, Ash, Zak, beata gioventù. I loro volti nelle foto ne sprizzano da tutti i pori… eh sì, beata gioventù… E allora inserisco il cd, premo il tasto play e comincio l’ascolto. Lo termino e comincio a riflettere. Ok. Un’latra volta schiaccio play e arrivo fino alla fine. Nel frattempo mi occupo di altro in casa, gironzolando e cercando di capire anche se non ascolto a dovere. Finito. Lo lascio partire per la terza volta e lo ascolto con attenzione. Poiché sono un accanito fan dei suoni massicci e potenti mi rallegro. Avendo letto delle loro influenze, in un primo momento avevo intuito qualcosa, ma le mie aspettative sono state confuse e rimescolate dalle tendenze stilistiche, sonore e compositive di questo quintetto italico. Non avete capito niente, mi spiego meglio. I Simple Lies sono un gruppo che propone un metal stra potente, aggressivo, con dei riff davvero corposi  e carichi di passione, con la voce che armonizza il tutto in modo inaspettato. Mi sono espresso male ancora una volta… farò un esempio, cosa che non mi piace fare mettendo a confronto con band blasonate, non sarebbe giusto , ma devo rendere l’idea. Presente i Black Label Society e Black Stone Cherry, certo che sì. Ebbene, una sorta di parte musicale del genere con una voce pulita al limite del power metal o meglio ancora del metal classico. Davvero inaspettato il connubio. Sì, inaspettato.Il bello è che se in un primo momento ci si trova spiazzati da tale accostamento, dopo un po’ è quasi naturale poter pensare di ascoltare siffatta ‘adesione’ di stili così diversi, ma che alla fine funzionano davvero.E bravi sti ragazzacci. Bravi ad aver accostato, penso anche in modo del tutto naturale oppure involontario le due cose, ma bravi anche a proporre dei brani che musicalmente sono molti belli e molto affascinanti anche dal punto di vista dell’esecuzione, non è che abbiano cominciato a suonare oppure che  imbracciare gli strumenti solo ieri pomeriggio, spero… Curioso il titolo dell’intro “Lasciate Ogni Speranza o Voi Che Entrate”, sorrido leggendo tale titolo di elevato spessore culturale. Bella “Cowboy Jimmy”, per compattezza e rifinitura nel riff portante, arrangiamento e melodia di voce. “AppreciaHated”, mi piace quando si gioca con le parole, potente, fresca, dura il giusto. “How Does It Feel?” perché è davvero dura! Ma devo dare il giusto tributo alla piccola perla nera racchiusa in “Novel of Sorrow”, un concept diviso in tre ulteriori parti “Chemical Friend”, Deadly Lullaby” (dolce oppressivo brano strumentale) e “Here in this Nighmare” e leggendo i testi è facile da intuire il riferimento a una fra le grandi piaghe della nostra malata società… Un gioiellino questa composizione dedicata al nostro personale angolo remoto della nostra personale esistenza… Queste tre visioni musicali sono il grido originale della band… ferro da battere… Due note per concludere. "No Time to Waste" è stato registrato, mixato e masterizzato da Roberto Priori (Danger Zone, Morphology); la presenza nel brano conclusivo di  Fabio Dessi (Arthemis)… Cavolo che recensione lunga… mi scuso… Simple Lies… tenete a mente… BRANO TOP: Novel of Sorrow (Chemical Friend, Deadly Lullaby, Here in this Nightmare) BRANO FLOP: Non ne ho trovati   ..

Nel carrello Lista Desideri
HELL AWAITS - 2 LP DMM
50,00€

SLAYER

HELL AWAITS - 2 LP DMM

2 LP - GF - UK - 1988 - METAL BLADE - ZORRO 8 DM - POSTER - EX / EX Direct metal mastered vinyl, released in gatefold sleeve with a poster of the band. "Captor Of Sin" and "Haunting The Chapel" are bonus tracks. Hell Awaits è il secondo album in studio del gruppo musicale statunitense Slayer, pubblicato nel marzo 1985 dalla Metal Blade Records.L'album precedente era diventato il disco più venduto dalla Metal Blade, vendendo circa 40.000 copie nel mondo; questo successo ispirò il produttore Brian Slagel a voler un altro album di inediti da parte degli Slayer.Slagel decise di assumere il produttore Ron Fair (proveniente dalla Chrysalis Records), il quale dopo aver visto il gruppo esibirsi dal vivo apprezzò la loro performance. Quando vide gli Slayer nello studio di registrazione, Fair affermò "Wow, questi ragazzi sono davvero arrabbiati!", in quanto era ancora inesperto nel lavorare con musicisti provenienti dalla scena heavy metal.Slagel finanziò l'album, in contrapposizione con Show No Mercy, finanziati dal cantante e bassista Tom Araya e dal padre del chitarrista Kerry King. A1         Hell Awaits     6:12 A2         Kill Again     4:52 B1         At Dawn They Sleep     6:16 B2         Haunting The Chapel     3:57 C1         Praise Of Death     5:17 C2         Necrophiliac     3:43 C3         Captor Of Sin     3:27 D1         Crypts Of Eternity     6:37 D2         Hardening Of The Arteries     3:57 ..

Nel carrello Lista Desideri
WELCOME TO THE METAL ZONE - 2 LP
15,00€

A.A.V.V.

WELCOME TO THE METAL ZONE - 2 LP

2 LP - GF - UK - 1985 - MUSIC FOR NATIONS - MFN 49 - EX / EX A1     Rogue Male     Crazy Motorcycle     3:35 A2     Exciter     I Am The Beast     4:37 A3     Mercyful Fate     Nightmare     6:20 A4     Q5     Pull The Trigger     4:00 B1     Wendy O. Williams     I Love Sex     3:47 B2     Tank      The War Drags Ever On     7:55 B3     Megadeth     The Skull Beneath The Skin     3:42 B4     TKO      Run Out Of Town     3:47 C1     Waysted     The Price You Pay     5:48 C2     Battleaxe     Chopper Attack     4:15 C3     Savatage     The Dungeons Are Calling     4:46 C4     Loudness      Crazy Nights     4:04 D1     Exodus      And There Were None     4:30 D2     Earthshaker     Radio Magic     4:34 D3     Alaska      Run With The Pack     3:29 D4     Rods, The     Let Them Eat Metal     3:52 D5     Jack Starr     Wild In The Streets     2:37 ..

Nel carrello Lista Desideri
WORLD ON FIRE - 2 RED VINYL
30,00€

SLASH FEATURING MYLES KENNEDY & THE CONSPIRATORS

WORLD ON FIRE - 2 RED VINYL

2 LP - GF - EU - 2014 - ROADRUNNER RECORDS - RR75581 - SEALED RED VINYL ON GATEFOLD SLEEVE - INCLUDING DOWNLOAD CARD LIMITED TO 250 COPIES World on Fire è il titolo del terzo album solista di Slash, l'ex chitarrista dei Guns N'Roses. La registrazione dell'album ha coinvolto per la seconda volta la band di Slash, ossia "Myles Kennedy and the Conspirators", formati da Myles Kennedy alla voce, Brent Fitz alla batteria e Todd Kerns al basso.Prodotto da Michael "Elvis" Baskette, famoso per aver collaborato anche con artisti come Alter Bridge e Incubus, l'album è stato pubblicato in Europa il 16 settembre 2014 dalla Dik Hayd International.Tutti i testi sono stati scritti da Myles Kennedy e tutta la musica è stata composta da Slash.     Slash - chitarra solista, Chitarra ritmica     Myles Kennedy - voce     Todd Kerns - basso, voce addizionale     Brent Fitz - batteria, percussioni, pianoforte elettrico     World on Fire 4:30     Shadow Life 4:00     Automatic Overdrive 3:35     Wicked Stone 5:27     30 Years to Life 5:08     Bent to Fly 4:56     Stone Blind 3:49     Too Far Gone 4:07     Beneath the Savage Sun 5:48     Withered Delilah 3:10     Battleground 6:59     Dirty Girl 4:14     Iris of the Storm 4:00     Avalon 3:00     The Dissident 4:26     Safari Inn 3:26     The Unholy 6:48   ..

Nel carrello Lista Desideri
LIVE AT OLD WALDORF IN SAN FRANCISCO SEPTEMBER 3 1977 - 180 GRAM
20,00€

AC/DC

LIVE AT OLD WALDORF IN SAN FRANCISCO SEPTEMBER 3 1977 - 180 GRAM

LP - EU - 2016 - DOL - DOR 2111H - SEALED UNOFFICIAL RELEASE A1     Hell Ain't A Bad Place To be     3:52 A2     Kicked In The Teeth     6:41 A3     The Jack     7:52 A4     High Voltage     6:07 B1     Up To My Neck In You     8:02 B2     Whole Lotta Rosie     4:56 B3     Baby, Please Don't Go     7:15 B4     Problem Child     5:33 ..

Nel carrello Lista Desideri
SHOTGUN MESSIAH - 1°st FRANCIA
10,00€

SHOTGUN MESSIAH

SHOTGUN MESSIAH - 1°st FRANCIA

LP - FRANCIA - 1989 - MUSIC FOR NATIONS - MFN 105 - INNER SLEEVE - VG + / EX Gli Shotgun Messiah sono stati un gruppo heavy metal formato nel 1985 a Skovde in Svezia. Il gruppo si ricollocò subito a Los Angeles dove guadagnò un moderato successo all'interno della scena hair metal. Dai primi anni novanta, a causa dell'esplosione del fenomeno grunge, il gruppo in declino cambiò stile improntandosi sull'industrial metal, ma dopo un disco inosservato, si sciolsero nel 1993.Shotgun Messiah è il primo album degli Shotgun Messiah, uscito nel 1989 per l'Etichetta discografica Combat/Relativity Records. 1     Bop City     4:00 2     Don't Care 'Bout Nothin'     4:18 3     Shout It Out     4:10 4     Squeezin' Teazin'     4:00 5     The Explorer     3:45 6     Nowhere Fast     4:00 7     Dirt Talk     4:26 8     I'm Your Love     4:52 9     Nervous     3:59 ..

Nel carrello Lista Desideri
IMAGES AND WORDS - 180 GRAM
25,00€

DREAM THEATER

IMAGES AND WORDS - 180 GRAM

LP - EU - 2013 - MUSIC ON VINYL - MOVLP780 - MINT / MINT 180 GRAM AUDIOPHILE VINYL PRESSING Images and Words è il secondo album in studio del gruppo musicale statunitense Dream Theater, pubblicato il 7 luglio 1992 dalla Atco Records.Viene considerato da molti il primo esempio di progressive metal in senso compiuto, nonché uno dei dischi heavy metal più importanti per l'evoluzione del genere stesso durante gli anni novanta.Images and Words è stato inoltre certificato disco d'oro dalla RIAA e si posizionò alla posizione numero 61 della Billboard 200, vendendo complessivamente 2 milioni di copie nel mondo Rappresenta uno dei dischi più amati dagli appassionati del gruppo, considerato come uno dei loro momenti di massima ispirazione. È anche il primo album con il cantante James LaBrie, il quale ha sostituito Charlie Dominici.Nel libretto dell'album sono indicati come d'abitudine gli autori di ogni singolo brano, ma le parole "music" e "lyrics" sono sostituite rispettivamente da "images" e "words". La musica di tutti i brani è attribuita all'intero gruppo, dato che i Dream Theater hanno sempre composto i loro brani tramite jam e improvvisazione, oppure partendo da materiale scritto dai singoli componenti e poi unito in un unico brano. L'unica eccezione riguarda Wait for Sleep, la cui parte strumentale venne interamente curata dal tastierista Kevin Moore. I testi di ogni brano invece sono attribuiti a singoli componenti, ad eccezione di Take the Time, composta da tutti i componenti del gruppo. A1     Pull Me Under     8:11 A2     Another Day     4:22 A3     Take The Time     8:21 A4     Surrounded     5:28 B1     Metropolis Part I (The Miracle And The Sleeper)     9:30 B2     Under A Glass Moon     7:02 B3     Wait For Sleep     2:31 B4     Learning To Live     11:30 ..

Nel carrello Lista Desideri
LIVE UNDEAD - REISSUE UK
20,00€

SLAYER

LIVE UNDEAD - REISSUE UK

LP - UK - 1987 - METAL BLADE - ZORRO 29 - EX / EX REISSUE DIRECT METAL MASTERED LP NO POSTER Live Undead è il primo album dal vivo del gruppo musicale statunitense Slayer, pubblicato il 16 novembre 1984 dalla Metal Blade Records.Per anni sono circolate varie voci sul suo reale contenuto; di recente si è scoperto che, nonostante la Metal Blade volesse realizzare un live registrando alcune date del Haunting North America Tour nel 1984, l'album fu un "live in studio" registrato in diretta davanti ad un gruppo di fan, dal momento che alla fine nessuno dello staff effettuò registrazioni di alcun concerto durante il tour.[1] Sul libretto del prodotto è riportato che il concerto venne registrato nella città di New York, cosa che in effetti avvenne, ma fu in una stanza e non su un palco durante l'"Haunting North America" Tour nel 1984. Il lavoro è composto da sette brani, otto nella versione rimasterizzata che è stata allegata con l'EP Haunting the Chapel. A1     Black Magic     4:06 A2     Die By The Sword     3:52 A3     Captor Of Sin     3:45 A4     The Antichrist     3:15 B1     Evil Has No Boundaries     2:59 B2     Show No Mercy     3:05 B3     Aggressive Perfector     2:27 B4     Chemical Warfare (Studio Version)     6:03 ..

Nel carrello Lista Desideri
DEMOLITION - 1°st ITALY
20,00€

GIRLSCHOOL

DEMOLITION - 1°st ITALY

LP - ITALIA - 1980 - BRONZE - BROL 34526 - EX / EX Demolition è il primo album delle Girlschool, pubblicato nel 1980. Demolition Boys Not For Sale Race With The Devil Take It All Away Nothing To Lose Breakdown Midnight Ride Emergency Baby Doll Deadline ..

Nel carrello Lista Desideri
DARK ENDLESS - REISSUE LP
20,00€

MARDUK

DARK ENDLESS - REISSUE LP

LP - GF - EU - 2008 - REGAIN - BLOODLP024 - SEALED REISSUE  W/RARE  UNRELEASED MATERIAL Dark Endless è il primo album della band Black Metal svedese dei Marduk. Uscito nel 1992 per la No Fashion Records è stato poi ristampato nel 2006 dalla Blooddawn Productions. La nuova versione ha l'audio rimasterizzato, una nuova copertina e conta l'aggiunta di nuove tracce.     A1     The Eye Of Funeral      A2     Still Fucking Dead      A3     The Sun Turns Black As Night      A4     Within The Abyss      A5     The Funeral Seemed To Be Endless      A6     Departure From The Mortals      A7     The Black      B1     Dark Endless      B2     Holy Inquisition          Bonus Live 1991 B3     Departure From The Mortals      B4     Within The Abyss      B5     Still Fucking Dead      B6     The Black Goat      B7     Evil Dead     ..

Nel carrello Lista Desideri
BEYOND THE MIND CURTAIN - 1°st ITALY
15,00€

LIBRA

BEYOND THE MIND CURTAIN - 1°st ITALY

LP - ITALIA - 1988 - CITY RECORD -  C1149 - INSERT - EX / EX STILL ON SHRINK 1 Madman Killer     2 Song of Hope     3 Libra (Mouse's Run)     4 Heaven     5 Love Sik     6 Tell Me     7 It's Only Love     8 The Finger     9 The Colours (Gedon and the Mouse)     10 Say Say Say     11 Beyond the Mind Curtain       ..

Nel carrello Lista Desideri
WHAT'S WORDS WORTH? - RECORDED LIVE - LP GERMANY
25,00€

MOTORHEAD

WHAT'S WORDS WORTH? - RECORDED LIVE - LP GERMANY

LP - GERMANIA - BIGTIME - 2219015 - EX / EX      The Watcher  4:01     Written-By – Kilmister        Keep Us On The Road  5:25     Written-By – Farren, Motörhead      On Parole  5:42     Written-By – L. Wallis           White Line Fever  2:35     Written-By – Motörhead           Iron Horse / Born To Lose 4:55     Written-By – Clarke, Kilmister, Taylor           Leaving Here  3:08     Written-By – Holland/Dozier/Holland           I'm Your Witchdoctor  3:18     Written-By – J. Mayall           Train Kept A Rollin'  2:44     Written-By – H. Kay, L. Mann, T. Bradshaw           City Kids 3:41     Written-By – Sanderson, Wallis    ..

Nel carrello Lista Desideri
SPEED KILLS...BUT WHO'S DYING ? - 2 LP
15,00€

A.A.V.V.

SPEED KILLS...BUT WHO'S DYING ? - 2 LP

2 LP - GF - UK - 1989 - UNDER ONE FLAG - FLAG 33 - EX / EX Exodus     Parasite     4:40 Re-Animator      Deny Reality     4:49 Apocalypse      Cemetary     4:41 Blind Illusion     Bloodshower     3:50 Acid Reign      Life In Forms     5:27 Death      Open Casket     4:38 Holy Terror     No Resurrection     4:02 Bathory     For All Those Who Died     4:55 Nuclear Assault     Wired     3:03 Agony     Execution Of Mankind     7:32 Hexx      Mirror Of The Past     3:23 Exodus      Overdose     5:29 Forbidden      Chalice Of Blood     4:32 Possessed     Storm In My Mind     4:21 Dark Angel      The Death Of Innocence     3:47 Acid Reign      Suspended Sentence     6:43 ..

Nel carrello Lista Desideri
HEREDEROS DE UN IMPERIO - 1°st SPAGNA
30,00€

ZARPA

HEREDEROS DE UN IMPERIO - 1°st SPAGNA

LP - SPAGNA - 1985 - PRODUCCIONES TWINS - T - 3015 (L) - VG / VG + IL VINILE SI ASCOLTA BENE,SI NOTA UN LIEVE CREPITIO NEI PASSAGGI SILENZIOSI TRA UNA TRACCIA E L'ALTRA - LA COPERTINA HA "RINGWEAR" ED USURA SUI BORDI A1     Herederos De Un Imperio      A2     Tiempo De Ira,Tiempo De Cambio      A3     Promesas      A4     Ojo Por Ojo      B1     Voces En El Universo      B2     Psicotronia      B3     Reaccion      B4     Unidos Por El Rock ..

Nel carrello Lista Desideri
LIVE WIRES - IN CONCERT - PARADISE THEATRE BOSTON 21 AUGUST 1978 - GREY VINYL
20,00€

AC/DC

LIVE WIRES - IN CONCERT - PARADISE THEATRE BOSTON 21 AUGUST 1978 - GREY VINYL

LP - CZECH - 2016 - CODA PUBLISHING - CPLVNY175 - SEALED GREY VINYL - UNOFFICIAL RELEASE LIMITED EDITION A 1     Live Wire      A 2     Problem Child      A 3     Sin City      A 4     Gone Shootin'      B 5     Bad Boy Boogie      B 6     The Jack      B 7     High Voltage      B 8     Rocker      B 9     Dog Eat Dog ..

Nel carrello Lista Desideri
STAY HUNGRY - LP USA
10,00€

TWISTED SISTER

STAY HUNGRY - LP USA

LP - USA - 1984 - ATLANTIC - 80156-1 - INNER SLEEVE - VG + / EX = CUT-OUT Stay Hungry è il terzo album studio del gruppo hair metal statunitense Twisted Sister, pubblicato il 10 maggio del 1984 per l'etichetta discografica Atlantic Records. L'album include i due maggiori successi del gruppo, We're Not Gonna Take It e I Wanna Rock, che permisero al disco di ottenere il triplo disco di platino per le vendite di oltre 3 milioni di copie nei soli Stati Uniti.I Twisted Sister eseguono la canzone Burn in Hell durante un cameo nel film Pee-wee's Big Adventure, noto per esser stato il primo diretto dal regista Tim Burton.Nel 2004, l'album è stato interamente registrato daccapo dal gruppo stesso sotto il titolo Still Hungry. Stay Hungry     3:03 We're Not Gonna Take It     3:38 Burn In Hell     4:53 Horror-Teria (The Beginning)     (7:45) Captain Howdy      Street Justice      I Wanna Rock     3:06 The Price     3:48 Don't Let Me Down     4:26 The Beast     3:30 S.M.F.     3:00 ..

Nel carrello Lista Desideri
LIVING THE DREAM - 2 X RED VINYL
35,00€

SLASH

LIVING THE DREAM - 2 X RED VINYL

2 LP - GF - EU - 2018 - ROADRUNNER - 0190295583538 - SEALED LIMITED EDITION RED 2LP VINYL Living the Dream è il quarto album in studio del chitarrista statunitense Slash, pubblicato il 21 settembre 2018 dalla Roadrunner Records."Living The Dream" vuol essere l'ennesima ricerca di conferme, dopo averne già ottenute tante. Fa riflettere. È per altro un segnale importante, considerando quanto di buono Slash abbia recentemente vissuto tornando in pista su binari diversi ma già percorsi, con una reunion dei Guns N' Roses adorata e giustamente epicizzata. Ma il passato è passato e, se Slash è stato il caposaldo di una delle più grandi rock band di tutti i tempi è anche (e forse prima ancora) uno dei più influenti chitarristi del genere.Questo è ciò che conta adesso, e bisogna chiarirlo, magari con un nuovo azzeccato album, dove custodire i propri riconoscibili riff e lasciare che se ne prenda cura l'incredibile voce di Myles Kennedy. Qualunque parentesi si voglia aprire sull'indiscusso talento del frontman degli Alter Bridge, ciò che conta è sottolinearne il punto fondamentale: non sovrasta e non si lascia sovrastare. E una situazione simile, se non è unica, è rara. Su un tappeto ritmico impeccabile garantito dal basso e dalla batteria dei The Conspirators, sarebbe lecito aspettarsi pugni e spintoni fra lead singer e lead guitarist. E invece c'è tanta complicità, una comunione di intenti che porta a vincere la guerra alla banalità da alleati. A tutti gli effetti una delle migliori collaborazioni a lungo termine mai avvenute nel panorama rock moderno. Dal punto di vista compositivo? Non c'è bisogno di spingersi più in là oramai. Se si decide di guardare un horror è per rimanere spaventati. Se si ascolta un album di Slash è per trovarvi quei riff e quegli assoli che lo rendono riconoscibile in mezzo a mille. E senza essere un horror spaventa lo stesso, per la capacità di rimanere fedele al proprio stile. Lo si capisce già da "Call Of The Wild", che richiama immediatamente le sonorità del precedente "World On Fire" facendo presagire che il filone d'oro è lo stesso ma non è ancora affatto esaurito. E va sfruttato. "Sugar Cane" è l'esempio perfetto: un classico giro rock'n'roll condito di virtuosismi e cavalcate a doppia pennata. Stessa vecchia ricetta, ma sentitene il sapore. Forse la cosa più giusta, per un album simile, è andare a trovarne i pochi nervi scoperti. "Lost Inside The Girl" sembra peccare di insicurezza, mentre "The One You Loved Has Gone" accarezza forse troppo le atmosfere della ballad sentimentale, lasciandosi surclassare dalla altrettanto dolce ma meno stereotipata "The Great Pretender", tre tracce più tardi. Richiami Floydiani aprono la conclusiva "Boulevard Of Broken Hearts", che dopo poco si toglie la maschera e torna a recitare sul palcoscenico dell'hard rock.     Slash – chitarra     Myles Kennedy – voce     Brent Fitz – batteria, percussioni,pianoforte elettronico     Todd Kerns – basso, voce     Frank Sidoris – chitarra ritmica A1     The Call Of The Wild      A2     Serve You Right      A3     My Antidote      B1     Mind Your Manners      B2     Lost Inside The Girl      B3     Read Between The Lines      C1     Slow Grind      C2     The One You Loved Is Gone      C3     Driving Rain      D1     Sugar Cane      D2     The Great Pretender      D3     Boulevard Of Broken Hearts ..

Nel carrello Lista Desideri