INNUENDO - 1°st ITALY

QUEEN

INNUENDO - 1°st ITALY 30,00€
Codice Prodotto: 43884
Punti Fedeltà: 0
Disponibilità: In Magazzino
Basato su 0 recensioni.

Basato su 0 recensioni.

Etichette: INNUENDO

Descrizione

LP - ITALIA - 1991 - PARLOPHONE - 64 7958871 - INNER SLEEVE - EX / VG +

VINILE IN OTTIME CONDIZIONI,PRESENTA VISIVAMENTE UNA LEGGERA "STRIATURA" SUL LATO A DOVUTA ALLO SFREGAMENTO DEL VINILE CON LA CARTA DELL'INNER SLEEVE - ASCOLTO OTTIMO - LA COPERTINA HA DELLE MACCHIOLINE DI UMIDITA'- LA COPIA E' COMPLETA DI INNER SLEEVE ORIGINALE

Innuendo è il quattordicesimo album in studio del gruppo musicale britannico Queen, pubblicato

nel 1991 dalla Parlophone.Fu l'ultimo lavoro del gruppo pubblicato con il frontman Freddie

Mercury ancora vivo.La copertina di Innuendo è ispirata alle illustrazioni di J.J. Grandville.

Innuendo è stato votato come il 94º miglior album di tutti i tempi, in un sondaggio effettuato dalla

BBC nel 2006.Le registrazioni del disco ebbero inizio nel mese di marzo del 1989: appena

terminate le sessioni per l'album precedente, Freddie Mercury tornò subito in sala di

registrazione, per incidere qualche demo (tra cui anche una al momento inedita di Delilah).Nei

mesi tra aprile e novembre, il gruppo non ebbe molto tempo da dedicare al lavoro in studio, in

quanto ancora impegnata a promuovere The Miracle, e così il lavoro proseguì a rilento. Proprio in

quell'anno, la sieropositività di Mercury al virus HIV (scoperta nella primavera del 1987) si

trasformò in AIDS conclamato, e il cantante fu costretto a rivelare le sue condizioni di salute

almeno agli altri tre membri della band nel tardo novembre,quando le sessioni di registrazione

per Innuendo ricominciarono.Sebbene fosse appena terminata la promozione di The Miracle, i

Queen rientrarono immediatamente in sala d'incisione per realizzare il quattordicesimo album in

studio, passando gran parte del 1990 a continuare il lavoro. Mercury fu nella fase conclusiva

della malattia, la quale non fu resa ancora pubblica, ma nonostante ciò poté continuare il lavoro

con altri componenti del gruppo, negando il reale stato delle sue condizioni fisiche ai mass

media. In particolare, l'argomento fu messo in primo piano dalle testate britanniche in occasione

dell'apparizione dei Queen ai BRIT Awards 1990 per il ritiro di un premio speciale inerente al

fondamentale contributo del gruppo alla musica inglese, dove il cantante apparì visibilmente

magro e sofferente.

 

Innuendo 6:31

I'm Going Slightly Mad 4:22

Headlong 4:38

I Can't Live With You 4:33

Don't Try So Hard 3:39

Ride The Wild Wind 4:42

All God's People 4:21

These Are The Days Of Our Lives 4:15

Delilah 3:35

The Hitman 4:56

Bijou 3:36

The Show Must Go On 4:35

Recensioni (0)

Commenti Scrivi Recensione

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:

La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito: